Sogno n. 313

Parete bianca, sguardo fisso.
Passo le mani sul muro verniciato da poco. Liscio, vellutato, privo di crepe.
Quanto è dolce il suono di una mano sul ventre morbido di una “cosa felice”?

“Come si dice soffice in inglese, amore?”Impermanence_Seung-Hwan-Oh_02

Attacco foto di amici, scrivo frasi per persone andate e mai tornate, lancio sacchi di vernice per lasciare un segno nel bianco inerme.
Nulla.
Tutto risucchiato.
Poi decido di scriverci una frase. Anzi, La frase.

“Quando ci sarà da scegliere, sceglierò sempre te”

Rimane, fresca, lucida, impassibile.
Bella come il motivo del suo esistere.
Allora ci attacco un sacco di altre cose: le foto di Nemi, i pensieri da Rende, i tuoi portachiavi.
Persino il brillantino del tuo vestito.
Tutto rimane lì, immobile.
E bellissimo.

Soffice, in inglese, ho scoperto che si dice crumby.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s